LE NOZZE DI FIGARO

Il terzo appuntamento della rassegna “Domeniche all’opera” presso l’auditorium “Leonardo da Vinci” di San Donà di Piave vedrà allestito uno dei più celebri e straordinari capolavori dell’opera buffa: Le nozze di Figaro. Domenica 16 febbraio alle ore 16.00 sarà l’Orchestra Filarmonica “Enrico Segattini”, diretta dal M° Mauro Perissinotto, ad accompagnare nella partitura mozartiana un cast di giovani artisti, selezionato in occasione del Progetto “Laboratori lirici sandonatesi 2020”.

Nel ruolo del titolo si esibirà il baritono Alberto Cenedese; Susanna, sua sposa promessa, sarà il soprano Annalisa Amorati; il conte e la contessa d’Almaviva verranno interpretati rispettivamente dal baritono Paolo Piva e dal soprano Eleonora Rossi; i panni degli attempati Bartolo e Marcellina saranno vestiti dal baritono Claudio Berna e dal mezzosoprano Virginia Eleonor Mc Intyre; al paggio Cherubino darà voce il mezzosoprano Elena De Simone; Basilio sarà il tenore Roberto Zuccon, mentre Barbarina il giovanissimo soprano Chiara calaciura; il giardiniere Antonio verrà interpretato dal baritono Giulio Olivo. Maestro al cembalo sarà Tommaso Vio. La regia dello spettacolo è curata da Valerio Lopane. L’organizzazione dell’intera rassegna “Domeniche all’opera” è affidata al Circolo Culturale Musicale “E. Segattini”, che conta sul contributo del Comune di San Donà di Piave e sulla parneship con Ottica Capello e con la Banca Prealpi San Biagio. La biglietteria è aperta presso la segreteria del Circolo Segattini in via Svezia n. 2 a San Donà di Piave il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10.00 alle 12.00 (Tel: 0421 330702 – info@circolosegattini.it); sarà possibile acquistare i biglietti anche il giorno dello spettacolo dalle ore 15.00 presso l’Auditorium “Leonardo da Vinci”.